Convegno Fede Zona Pleiadi

Invito da inoltrare a tutti i Capi delle vostre Comunità Capi
 
Abbiamo sempre bisogno di contemplare il mistero della misericordia. È fonte di gioia, di serenità e di pace. È condizione della nostra salvezza. Misericordia: è la parola che rivela il mistero della SS. Trinità. Misericordia: è l’atto ultimo e supremo con il quale Dio ci viene incontro. Misericordia: è la legge fondamentale che abita nel cuore di ogni persona quando guarda con occhi sinceri il fratello che incontra nel cammino della vita. Misericordia: è la via che unisce Dio e l’uomo, perché apre il cuore alla speranza di essere amati per sempre nonostante il limite del nostro peccato.
 
Ci sono momenti nei quali in modo ancora più forte siamo chiamati a tenere fisso lo sguardo sulla misericordia per diventare noi stessi segno efficace dell’agire del Padre. È per questo che ho indetto un Giubileo Straordinario della Misericordia come tempo favorevole per la Chiesa, perché renda più forte ed efficace la testimonianza dei credenti.
 
(Papa Francesco)
 
Carissimi Capi,
 
sabato 21 novembre dalle 14.00 alle 18.00 si terrà a Roma presso l’Auditorium Due Pini della Parrocchia di Santa Chiara, Via R. Zandonai 4 (Piazza Giuochi Delfici) l’atteso Convegno Fede organizzato dalla Zona Pleiadi, dal titolo “Testimoni di Misericordia”.
 
Ispirati dalle parole del Santo Padre, in preparazione dell’imminente Anno giubilare, il Convegno ci chiama ad interrogarci sull’efficacia della nostra testimonianza come educatori cristiani, bisognosi di dare e ricevere misericordia, e al contempo vuole raccogliere stimoli utili per sostenerci nel nostro quotidiano servizio di Capi catechisti.
 
Sono invitati a partecipare tutti i Capi delle Zone, gli Assistenti ecclesiastici Agesci, i Parroci, i sacerdoti, gli educatori e operatori pastorali, e tutti i laici interessati a scambiare opinioni e alimentare il confronto sul tema della Misericordia.
 
Due relatori di eccellenza animeranno la riflessione che aprirà il Convegno:  Fra Paolo Benanti (Assistente Regionale Agesci Regione Lazio) illustrerà cosa si intende nella Bibbia per Misericordia, e Mons. Romano Rossi (Vescovo di Civita Castellana) risponderà alla domanda “Cosa siamo chiamati a fare come Scout e come Chiesa?”
 
Seguiranno poi dei gruppi di lavoro divisi per Branche, nei quali dei Capi animatori faranno vivere ai partecipanti un’esperienza significativa legata all’essere “testimoni di misericordia” e offriranno spunti concreti per una riscoperta degli strumenti di catechesi propri di ogni branca.
 
In allegato trovate la locandina e il programma dell’evento.
 
Per motivi organizzativi è necessario  iscriversi su Buona Caccia per tutti i Capi, esprimendo in quale laboratorio si intende partecipare (Capi L/C, Capi E/G, Capi R/S, Capi Gruppo). Ai Capi Gruppo con doppio ruolo, chiediamo di scegliere il laboratorio per Capi Gruppo. Le iscrizioni su Buona Caccia chiuderanno il 6 novembre. In seguito a quella data sarà possibile comunque comunicare la propria partecipazione mandando una mail entro il 19 novembre all’indirizzo zona.pleiadi@gmail.com.
Suggeriamo di cuore a tutti i capi del Co.Re. di farsi promotori attivi di questo importante evento presso le loro Comunità Capi e con i loro AE, per favorire la maggior partecipazione possibile, e di invitare tutte le realtà giovanili o educative presenti nella propria parrocchia, nell’ottica di favorire il dialogo interecclesiale, la collaborazione reciproca e la scoperta del modus operandi proprio di noi scout.
Pensiamo che questo Convegno, frutto del lavoro di mesi di preparazione, possa essere un’occasione preziosa per tutti per rinforzare la consapevolezza della missione profetica ed evangelizzatrice dei Capi, per stimolare la loro formazione catechetica e spirituale, ma anche per rafforzare i rapporti di fiducia tra gruppi scout, Assistenti e parrocchie – tutte esigenze emerse in occasione della stesura dell’attuale Progetto di Zona.
 
Vi aspettiamo numerosi,
 
Ivo Nestola, Alessandra Marani ed il Comitato di Zona Pleiadi
Share

Rm 139: evento “E’ più bello insieme”

Carissimi,
a proposito di iniziative Gruppo Scout – Parrocchia- Territorio vi invitiamo ad un evento che è già giunto al 3 anno che si pone l’obiettivo di essere una testimonianza attiva sul territorio di collaborazione di varie realtà.
L’iniziativa, che coincide con la festa della famiglia,  prevede che si facciano due percorsi (uno dei quali animato dal gruppo scout) e poi si arriva in un grande parcheggio che la domenica è sempre vuoto dove il nostro gruppo anima la festa con varie attività ma essenzialmente con  giochi della tradizione popolare.
Avremo anche 4 corner, uno per il sinodo della famiglia, l’altro “scuola della Pace (Sant’Egidio), Gruppo Giovani della Parrocchia per GMG; Gruppo scout 139 dove ci presenteremo e presenteremo il nostro PE/la rete e l’associazione con cui collaboriamo per i parchi della nostra area.
Celebreremo la messa all’aperto tutti insieme e poi il pranzo (tutti giù per terra!) insieme nel parcheggio. Come nella migliore tradizione scout!
Vi allego la locandina e l’invito a partecipare se potete.
Un abbraccio a tutti
Tina & Simo
locandina  e più bello insieme 2015 finale
Share

Week End di Zona 7-8 Novembre 2015

Cari capi della Zona.

I prossimi 7 ed 8 Novembre ci ritroveremo presso la base scout “la valletta” e vivremo due importanti appuntamenti:

  • il 7 novembre avremo la nostra prima Assemblea di Zona: dovremo verificare il vecchio Progetto di Zona, votare il bilancio, eleggere due membri a comitato..
  • l’8 novembre avremo il Convegno di Zona che si dovrà occupare di scrivere le linee guida per il prossimo Progetto di Zona

Per contribuire a coprire i costi dell’affitto del posto chiediamo ai capi che partecipano di versare una quota di 5 euro al momento dell’accoglienza. Il pranzo e la cena sono al sacco.

I documenti e le informazioni utili per arrivare preparati a questo appuntamento li raccoglieremo in questa pagina via via: consultatela frequentemente in queste giornate che ci separano dal weekend del 7 ed 8 per rimanere aggiornati!

Logistica

L’accoglienza dell’AdZ si aprirà alle ore 15:00 di sabato 7 Novembre e si chiuderà alle ore 16:00.

Il pernotto sarà in tenda! Il tempo previsto per l’allestimento delle tende (ognuno si preoccupa del proprio posto letto 🙂 .. ) è tra le 15 e le 16. Per chi avesse delle serie difficoltà a pernottare in tenda è prevista la possibilità di dormire al chiuso (per terra).

Maggiori dettagli li trovate nella convocazione dell’AdZ: ConvocazioneAdz_7Nov.

Sabato sera

Dopo la conclusione dell’AdZ avremo l’incontro con i candidati a Consiglieri Generali alla prossima Assemblea Regionale.

Avremo anche la possibilità di lavorare in dei laboratori sull’Animazioni, proposti dalla pattuglia “L’espressione de Roma”, in preparazione del fuoco serale.

Logistica Convegno

Il convegno di zona si aprirà domenica mattina con la messa, alle ore 9:00. L’organizzazione della giornata procederà in questo modo:

  • 9:00 messa
  • 10:15 Inizio dei lavori sui 5 temi selezionati dalle CoCa
  • 11:45 presentazione in plenaria e votazione dei temi.
  • 12:30 pranzo comunitario
  • 13:30 Seconda fase: gruppi di lavoro per identificare strumenti e indicatori di verifica.
  • 14:30 Presentazione delle raccomandazioni al consiglio di zona
  • 15:30 Conclusione e pulizia.

Documenti utili

Share

EPPPI R/S nazionale

Magari in Zona ci sono R/S 18enni interessati a partecipare a questo EPPPI R/S nazionale che si svolgerà a Roma nel periodo dell’Immacolata.

Qui la locandina:
http://www.specbracciano.it/ho…/robusta-e-sana-costituzione/

Qui il programma a grandi linee:

L’idea del campo di Specializzazione R/S “Robusta Y Sana Costituzione” è nata come ideale prosecuzione dei due laboratori proposti alla route nazionale R/S dell’anno scorso, entrambi inseriti nella “Strada di coraggio di essere cittadini”, che puntavano a riscoprire i valori e principi fondamentali della Costituzione Italiana ed in parallelo ripercorrevano alcuni periodi storici dello scoutismo, dallo scioglimento durante il periodo fascista alle Aquile Randagie e la Giungla Silente, anche durante la Resistenza, per dare alcuni spunti di impegno di cittadinanza attiva ai nostri ragazzi.

Il campo vuole quindi fornire al ragazzo un percorso tra passato, presente e futuro:

– sia della storia costituzionale italiana a partire dalla Resistenza, che dello scautismo in stretto parallelismo e della religione cristiana, partendo da alcuni luoghi simbolo di alcuni eventi nel passato ed i relativi testimoni (catacombe di Priscilla come origine della cristianità romana nonché luogo delle prime promesse AGI durante l’occupazione nazista; Fosse Ardeatine e Museo della Liberazione di via Tasso per la resistenza e l’inizio del nuovo cammino repubblicano e costituzionale; chiesa di San Marco in Lamis e San Giorgio al Velabro per lo scoutismo clandestino e l’impegno di alcuni giovani per i loro stessi ideali scout)

– per giungere al presente (visita ad un palazzo istituzionale, Senato o Quirinale; tavola rotonda con giornalisti e rappresentanti delle istituzioni e altro),

– puntando al futuro, ovvero l’uomo e la donna della partenza, il buon cittadino di B.P., declinando il percorso fatto in una chiamata destinata al ragazzo, un “ora tocca a me”, rappresentato dalla visita ad un paio di luoghi dove viene messa in pratica attivamente la sussidiarietà sociale (comunità di Capodarco o altro). Il campo si concluderà l’8/12 in Piazza San Pietro con la partecipazione all’apertura del Giubileo.

Il campo utilizzerà gli strumenti della branca R/S (strada, comunità, veglia, hike, mini-capitolo e/o carta…) per permettere al ragazzo di interiorizzare e rilanciare, nonché sotto l’aspetto catechesi proporrà un parallelismo tra le beatitudini, la legge scout e i principi fondamentali della costituzione.

Vista la scarsità di proposte EPPPI nel Lazio, sarebbe bene far circolare questa informazione c/o i gruppi di zona.Se servono chiarimenti, io sono nella staff e mi possono tranquillamente contattare.

Grazie e buon lavoro

Alessandra Silvi
Roma 139

Share