Carta del coraggio

LA CARTA DEL CORAGGIO
Pubblicato  il documento finale della CARTA DEL CORAGGIO elaborato e votato a San Rossore durante la Route Nazionale, che raccoglie il frutto del cammino delle comunità R/S, collocandosi intrinsecamente dentro a tutto il percorso della Route e in particolare nel Capitolo nazionale.

Lo restituiamo, certi che insieme sapremo da qui partire per confrontarci con la novità del tempo che ci attende.
La Carta del coraggio andrà consegnata alle istituzioni locali, alla Chiesa e alle realtà dei singoli territori in maniera coordinata all’interno di un percorso condiviso a livello di Zona e coordinato a livello regionale.
Vi chiediamo inoltre di fare riferimento sempre a questo documento tutto intero: comprendente la Carta e l’introduzione, che ne traccia il senso all’interno di un percorso.
Siamo certi che tutti sapremo essere custodi di questo percorso, valorizzando le parole nuove che i ragazzi ci hanno detto.
Buona strada.
Elena Bonetti, Sergio Bottiglioni, padre Giovanni Gallo
Incaricati e assistente ecclesiastico nazionali alla branca R/S

Carta_del_Coraggio_RN2014_OneWay